Calendario iniziative

La Fabbrica di Zurigo organizza regolarmente iniziative culturali, politiche e ludiche. Consulta questo sito
e la nostra pagina Facebook 
 (https://www.facebook.com/fabbricazurigo) con regolarità per restare aggiornato.
Iscrivendoti alla mailing list di Fabbrica di Zurigo riceverai inviti e informazioni su i
niziative ed eventi organizzati dalla Fabbrica di Zurigo in città e dintorni (pranzi, feste, mostre, dibattiti, proiezioni e altro ancora...): This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO «GRAZIE A VOI»
di von Marina Widmer, Giuliano Alghisi, Rolando Ferrarese e Fausto Tisato

Venerdì 3 febbraio 2017, alle ore 19.00
Casa d'Italia, Erismannstrasse 6, 8004 Zurigo

Con: Elisabeth Joris, storica (Zurigo), Toni Ricciardi, storico (Ginevra), Senatore Claudio Micheloni (FCLI) e Steve Della Mora (La Fabbrica di Zurigo)

Invitano: Federazione Colonie Libere Italiane in Svizzera (FCLI), La Fabbrica di Zurigo, Limmat Verlag Zürich, Associazione Ricordi e Stima

Con Steve della Mora, presidente de La Fabbrica di Zurigo

Before the Flood (Punto di non ritorno, in italiano) è un documentario prodotto da e con protagonista Leonardo di Caprio.
Un testimonial d'eccezione, portavoce delle Nazioni Unite per una battaglia ambientale contro il cambiamento climatico e in particolare le sue cause: l'inquinamento e un'economia troppo basata sullo sfruttamento delle risorse e poco attenta alle conseguenze sull'ambiente. Tra visite sui luoghi più colpiti dal cambiamento climatico e dialoghi con esperti e importanti esponenti politici, il documentario menziona anche possibili soluzioni, come la Carbon Tax e in generale un cambiamento del paradigma economico.



Il 24 febbraio, alle 19:30, al Punto d'Incontro di Josefstrasse 102, Zurigo.

Alle ore 19:00 è anche possibile cenare e assaporare la cucina del Punto d'Incontro.

Per registrarvi, potete scrivere a: info@fabbricazurigo
Facebook: https://www.facebook.com/events/1547065062000691/

 

 

 

Serata con Alberto Prunetti* autore del libro “Amianto, una storia operaia”. Un'evento che farà da scorribanda tra le differenti storie operaie di ieri e di oggi, un’immersione in una cultura operaia che oggi forse non esiste più, ma anche una bellissima occasione per capire chi sono i giovani scrittori di questi reportage narrativi che prendono posizione in una prospettiva working class. O per dirla nelle parole di Wu Ming1: “È un libro di quelli che si leggono per poi parlarne insieme.”

Programma:

ore 19.00: Storie operaie di ieri e di oggi – Dall'amianto alla “fuga dei cervelli” con Alberto Prunetti

ore 20.30: a ruota libera con Alberto – discussioni e dibattiti a tema

Luogo:
Punto d'Incontro
Josefstrasse 102 (primo piano), Zurigo


*Alberto Prunetti, nato a Piombino (LI) nel 1973, ha scritto, tra l'altro, per Carmilla, Giap, Lavoro Culturale, il Manifesto, autore di „Amianto. Una storia operaia“ e „Piccola Controstoria Popolare“ nelle Edizioni Alegre, lavora come scrittore e traduttore.

Intervento di Prunetti:
https://www.youtube.com/watch?v=B7Lius0ryD4