Serata con Alberto Prunetti* autore del libro “Amianto, una storia operaia”. Un'evento che farà da scorribanda tra le differenti storie operaie di ieri e di oggi, un’immersione in una cultura operaia che oggi forse non esiste più, ma anche una bellissima occasione per capire chi sono i giovani scrittori di questi reportage narrativi che prendono posizione in una prospettiva working class. O per dirla nelle parole di Wu Ming1: “È un libro di quelli che si leggono per poi parlarne insieme.”

Programma:

ore 19.00: Storie operaie di ieri e di oggi – Dall'amianto alla “fuga dei cervelli” con Alberto Prunetti

ore 20.30: a ruota libera con Alberto – discussioni e dibattiti a tema

Luogo:
Punto d'Incontro
Josefstrasse 102 (primo piano), Zurigo


*Alberto Prunetti, nato a Piombino (LI) nel 1973, ha scritto, tra l'altro, per Carmilla, Giap, Lavoro Culturale, il Manifesto, autore di „Amianto. Una storia operaia“ e „Piccola Controstoria Popolare“ nelle Edizioni Alegre, lavora come scrittore e traduttore.

Intervento di Prunetti:
https://www.youtube.com/watch?v=B7Lius0ryD4